Olga Tarasevich

Nata a Tashkent (Uzbekistan) da una famiglia di musicisti, nel 1989 ha partecipato al suo primo Concorso a livello nazionale. All’età di 8 anni entra nella Scuola musicale di Tashkent ma poco dopo, a seguito di audizione, viene selezionata per seguire i corsi della “Scuola speciale di Stato per giovani talenti”, partecipando sempre ai saggi finali anche come collaboratrice nella Classe di Canto lirico. Nel 2000, diplomandosi con il massimo dei voti alla scuola speciale, viene ammessa al Conservatorio Statale dell’Uzbekistan. Suona spesso in importanti rassegne organizzate dalla Scuola, sia come solista che in formazioni da camera. Facendo parte della Società Culturale Polacca in Uzbekistan tiene numerosi concerti suonando sia presso l’Ambasciata che nel Consolato Polacco. Nel 2004 si laurea con il massimo punteggio al Conservatorio della sua città natale, e partecipa ad un festival musicale in Polonia trasmesso dalla rete televisiva nazionale. Dal  2005 continua i suoi studi presso il Conservatorio “G. F. Ghedini” di Cuneo, sotto la guida del M° Barboro. Nel 2006 consegue il Diploma di pianoforte con il massimo dei voti. Nel 2010 si laurea nel corso di Pianoforte ad indirizzo concertistico di II livello riportando la votazione finale di 110 e lode. Dopo essere risultata vincitrice dell’audizione per “solisti con orchestra”, esegue, il Concerto in fa minore di Chopin con l’ “Orchestra Sinfonica Ghedini”, sotto la direzione del celebre Maestro ungherese Gyorgy Rath, presso il Teatro Toselli di Cuneo. In seguito ha partecipato al progetto “Music bridge 4016 – Un Ponte musicale tra Vancouver e Piemonte” suonando a Vancouver, Pentington, Kelowna e Victoria. E’ risultata premiata in diversi concorsi tra cui il Concorso Nazionale “Riviera Etrusca” di Piombino , Concorso Internazionale “G. de Vincenzi” di Pontinvrea (SV) (1° premio assoluto), European Music Competition “Città di Moncalieri” (1° premio assoluto), 6° Concorso internazionale Euterpe di Esecuzione Pianistica (Corato BA) ecc. Ha tenuto alcuni recital solistici in varie località del Piemonte, Liguria e Sicilia. Dal 2008 è docente di pianoforte presso l’Istituto Musicale “Alfredo Casella” di Novi Ligure e collabora con l’Accademia di Musica di Savona.