Riflessi d’Oriente

giovedì 18 Aprile 2019 - ore 19:45
Auditorium “Alfredo Casella” - Novi Ligure (mappa)

SALOTTO FINANZIARIO
“Il passaggio generazionale”
a cura di Chiara Ottonello

Katsumi NAGAOKA – chitarra

 

F. SOR Introduzione e variazione Op. 28
J. L. MERLIN Arie de Estilo e Carnevarito
ANONIMO “Panorama di inverno” canzone popolare giapponese
K. NAGAOKA Rondò
M. D. PUJOL Preludio Triston e Epilogo

 

KATSUMI NAGAOKA, nato a Kochi (Giappone) nel 1963, inizia giovanissimo lo studio della chitarra sotto la guida del padre, M. Juichi. Dai dodici ai quattordici anni è allievo di M. K. Kofune e successivamente segue numerosi corsi tenuti dai più famosi Maestri, quali N. Yepes, J. Gonzales e L. Brouwer. Si diploma in seguito a pieni voti presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria sotto la guida del M. Angelo Gilardino. Si è classificato nei primi posti di numerosi concorsi nazionali ed internazionali tra i quali: “Palma d’oro” – Finale Ligure (Genova), “M. Giuliani” – Bari, Mondovì, “Mozart 90″ – Paularo (Ud), Cagliari,”B. Terzi” – Bergamo, “Città di Savona”. Ha tenuto vari corsi di perfezionamento in diverse città italiane, al “Workshop di Mandolino e Chitarra di Riva San Vitale (CH) e presso l’Accademia Internazionale di mandolino e Chitarra. Attualmente insegna a Genova, città in cui risiede, e presso l’Istituto Musicale “Alfredo Casella” di Novi Ligure (AL). Svolge attività concertistica come solista, in formazioni da camera e con orchestra. Ha tenuto numerosi concerti in Italia e all’estero ottenendo sempre ampi consensi di pubblico e critica. Ha inciso col mandolinista Carlo Aonzo il cd “Kaze”, col suonatore di erh-hu Takayuki Matsui “Luci e ombre” e con l’Orchestra dell’Accademia Internazionale di Mandolino il disco “Mandolin Inmages” progetti comprendenti musica originale per queste formazioni che comprendono diverse sue composizioni. Accanto all’attività concertistica, è molto prolifica la composizione di opere per chitarra, sia sola che con altri strumenti: mandolino, mandola, orchestra a pizzico, flauto, er-ehu, duo, trio, quartetto di chitarre. Pubblica per la case editrici Armelin di Padova e Trekel di Amburgo.