Jazz Suite

domenica 28 Aprile 2019 - ore 16:00
Auditorium “Alfredo Casella” - Novi Ligure (mappa)

TEA CONCERT

GENOS SAXOPHONE QUARTET

Elia FALETTO – sax soprano, Tommaso MASSARDI – sax contralto

Matteo TASSANO – sax tenore, Nicolò GATTI – sax baritono

J. B. SINGELEE Quatuor Op. 53
G. PIERNÈ Introduction et variations sur une ronde populaire
P. M. DUBOIS Quatuor
G. GERSHWIN An American in Paris (Theme)
A. PIAZZOLLA Libertango
D. ELLINGTON Duke’s Suite
P. ITURRALDE Jazz Suite

 

GENOS SAXOPHONE QUARTET Il Quartetto di saxofoni in questa nuova formazione nasce all’inizio del 2017. Si è esibito per la prima volta in occasione di un concerto intitolato “Incontro con il saxofono” tenutosi nel Salone del Conservatorio “N. Paganini” di Genova e in seguito, sempre in ambito accademico, in occasione della “Notte bianca”. Ha preso parte a numerosi altri eventi, tra i quali una serie di concerti dell’ “Hortus Armonicus” ambientato all’interno dell’Orto Botanico Hanbury di Genova. Si è esibito nei Giardini Baltimora in occasione dell’evento “A me MIG”. Nello stesso anno ha partecipato al “MURA-Movimento Urbano Rete Artisti” e ha concluso la serata con una serie di concerti facenti parte della “Notte in Blu” svoltasi in occasione del Salone Nautico. Ha suonato in occasione di un incontro UNICEF presso la Sala Consiliare della Regione Liguria e poco dopo in un concerto per l’anniversario dei 200 anni dell’Archivio di Stato. Inoltre, nel 2018, oltre a diversi concerti, il quartetto ha partecipato al concorso Internazionale Città di Giussano, ottenendo il punteggio più alto per la categoria Musica da camera. Ancora il gruppo ha partecipato alla XIV Rassegna Annuale di Musica da Camera “Pietro Nardini” a Livorno. Successivamente il quartetto si è esibito nel concerto finale della rassegna musicale “L’antico e il nuovo” organizzato dalla associazione Pasquale Anfossi tenutosi presso Palazzo Tursi a Genova. Il gruppo prende parte attivamente alla rassegna musicale intitolata “Architetture sonore” organizzata dalla GOG, Giovine Orchestra Genovese, svolgendo due concerti. Il quartetto si è esibito durante i Rolly days in occasione della mostra “Paganini rockstar” e infine, per salutare il 2018, il gruppo ha tenuto un concerto la sera di capodanno organizzato dal comune di Genova presso il salone di rappresentanza di Palazzo Tursi.